il viandante

Piemonte, Valle Anzasca – La Strà Granda

Week-end 9-10 novembre 2019

14 posti disponibili

“Fin le pietre dovrebbero sentire la poesia di questi luoghi e saper dipingerli.”
Alexandre Calame

Il territorio dell’Ossola comprende numerose valli circondate da splendide e maestuose montagne che in ogni stagione si tingono di colori e sensazioni differenti. Una di queste perle nascoste, è sicuramente la Valle Anzasca, un territorio segnato dal tempo e dalle fatiche degli uomini, che secoli addietro gìa percorrevano in lungo e in largo questi luoghi attraverso una mulattiera che è possibile percorrere tuttora per conoscere questo ambiente intatto ricco di tradizioni, storia e cultura. Lungo questi sentieri si incontrano testimonianze di intere generazioni, che racchiudono grandi valori e insegnamenti. Torri, ponti, mulini, forni, lavatoi e cappelle religiose che fanno da contorno al paesaggio dominato dall’imponente parete est del Monte Rosa, l’unica parete di dimensioni himalayane delle Alpi. Una valle anomala con due culture (romanza e walser) che conserva una sapiente e antica armonia tra l’uomo e la natura.

iscriviti alla newsletter